SPONSOR

Venerdì, 17 Luglio 2015 15:02

A Vino è Musica si degusta con il miglior sound "made in Puglia"

Written by
Rate this item
(0 votes)

Affidata agli Opa Cupa del maestro Cesare Dell’Anna la chiusura della rassegna

Rock, blues, balkan, gipsy e folk sono solo alcuni dei generi musicali che si potranno ascoltare all’interno della rassegna “enoculturale” Vino è Musica.

Nel Quartiere delle Ceramiche, mentre si degusteranno i migliori vini pugliesi si potrà ascoltare il meglio della musica autoprodotta pugliese.

16 concerti in due giorni: ci sarà la voce di Andrea Pasca, frontman dei CRIFIU (30 luglio), i suoni di Sofia Brunetta (30 luglio) e le sperimentazioni di Mary Fiore (31 luglio). Ma non solo. Sempre più ricco sarà il cast che andrà a formare gli itinerari artistici. Giovani artisti, sempre pugliesi, si confronteranno attraverso le loro performance: fotografia, pittura, estemporanee e artigianato.

IL PROGRAMMA DEI CONCERTI

30 luglio dalle ore 20:00

Il Respiro (ore 20:00 e 22:00)

Sofia Brunetta (ore 21:00 e 23:00)

ALS Project (ore 20:00 e 22:00)

Ard Duo (ore 21:00 e 23:00)

Trio D’Eau (ore 20:00 e 22:00)

Luca Loizzi (ore 21:00 e 23:00)

Chiara Turco (ore 20:00 e 22:00)

Raffaele Vasquez (ore 21:00 e 23:00)

 

31 luglio dalle ore 20:00

Le poetèmodì (ore 20:00 e 22:00)

Mary Fiore (ore 21:00 e 23:00)

Le train manouche (ore 20:00 e 22:00)

Eneri duo (ore 21:00 e 23:00)

Le Tenebre di Sophie (ore 20:00 e 22:00)

Elfolk (ore 21:00 e 23:00)

La chirurgia Etica (ore 21:30 e 22:30)

Concerto finale Opa Cupa ore 22.30. Aprono il concerto I DisLivello.

Read 1746 times Last modified on Venerdì, 17 Luglio 2015 15:19

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Template by JoomlaShine