Il 31 visita dell’Assessore alle Politiche culturali e turismo della Regione Puglia, Gianni Liviano

In una delle poche gravine attive del centro sud, vi è il luogo ideale per parlare di arte legata alla terra.

Il premio enologico giunto alla terza edizione all’interno della rassegna enogastronomica Vino è Musica

Il 28 parlano i giudici popolari. Il 29 il test con la giuria tecnica presieduta da Daniele Cernilli

Il 30 la premiazione nell’ambito dell’inaugurazione della due giorni nel quartiere delle Ceramiche di Grottaglie  

Le chef Anna Maria Di Gregorio, Francesca Maselli e Loredana Ballo presenteranno il loro cibo di strada “made in Puglia”. 

Il bello del mangiare fast ma con tutta la qualità slow del Made in Puglia. A Vino è Musica, in programma i prossimi 30 e 31 luglio a Grottaglie, saranno le donne chef le protagoniste di questa parte del carnet di appuntamenti.

Conoscere il “nettare di bacco” sotto ogni suo aspetto culturale ed enologico

Dalla vigna alla cantina, colori, profumi, sensazioni gusto-olfattive

 

 

Il vino nella sua essenza più viva

Terra, passione, mani esperte che regalano vini tutti da vivere e ricordare 

Non solo descrizioni organolettiche ma un vero e proprio racconto di storie di vita, vigne e uomini

Narratore di questo viaggio Francesco Muci, coordinatore Slow Wine Puglia

 

Quattro etichette, un degustatore ed esperto di grande rilievo, Enzo Scivetti e una particolare degustazione di Aleatico.

Una degustazione guidata che si preannuncia davvero "spumeggiante"

 

A Vino è Musica gli estrosi e coinvolgenti laboratori di Daniele De Michele.

Veri e propri viaggi culinari, culturali e musicali

  

Dopo il successo registrato nella precedente edizione, a grande richiesta del pubblico, ritornano i laboratori/spettacolo di Daniele De Michele.


Foto: © Roberta Trani

Accenti e declinazioni del Vino di Puglia

Il tutto nella due giorni di Vino è Musica 30 - 31 luglio • Quartiere delle Ceramiche di Grottaglie

Il vino in tutti i suoi accenti e in tutte le sue declinazioni cromatiche: dal Nord al Sud della Puglia. Un viaggio attraverso la sapienza del “far vino” di una delle regioni vitivinicole più importanti d’Italia che con le sue varietà autoctone oggi rappresenta una delle forme di rinascimento culturale e colturale del Mezzogiorno d’Italia.

Template by JoomlaShine